Apple ha ottenuto un brevetto che riguarda un tracker di pesistica che utilizza un dispositivo come un orologio. Novità in campo iWatch?

lifting_patent_sensor_on_bar

Apple ha ottenuto un brevetto da parte dell’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti che descrive un tracker di sollevamento pesi che potrebbe accoppiare un dispositivo simile ad un orologio per fornire in tempo reale i progressi di tracking per gli utenti, offrendo un potenziale scenario in cui potrebbe essere utilizzato l’altamente discusso iWatch di Apple.

Il brevetto descrive come un trasmettitore si potrebbe collegare ad una barra di sollevamento pesi per contare le ripetizioni in tempo reale. Il trasmettitore si è descritto come avente un numero di componenti, tra cui un accelerometro, processore, sensore ad effetto Hall e display. Mentre alcuni scenari descrivono il sensore che mostra informazioni in tempo reale da solo, una nota di pochi sostiene che i piccoli beacon possono trasferire dati da dispositivi come un orologio o un telefono.

In merito al brevetto in questione, troviamo questa descrizione:

In una realizzazione, il display 512 è parte di un orologio (o un lettore MP3 o un telefono cellulare) che possono essere visti in caso di usura o utilizzo dall’utente durante l’esecuzione di esercizi; e le misurazioni da processore vengono trasmesse all’orologio (o al lettore MP3 o cellulare) per la visualizzazione.

In una situazione in cui i dati vengono trasferiti ad un orologio, il brevetto osserva che alloggiamento dell’orologio potrebbe includere un processore per memorizzazione dati e informare l’utente delle ripetizioni per allenamenti ripetuti nel tempo. Ciò permette al dispositivo di ripartire l’allenamento di un utente con l’utilizzo di più sensori, anche dando informazioni sulla barra relativa al corpo o altri materiali utilizzati.

Se Apple integra la tecnologia descritta nel brevetto in un prodotto specifico resta da vedere. Tuttavia, recenti rapporti che circondano l’iWatch hanno descritto il dispositivo come avente una moltitudine di sensori biometrici per monitorare una serie di parametri relativi alla salute, tra cui i livelli di attività.

Inoltre, è probabile che l’iWatch si integrerà con la recentemente introdotta app Health di iOS 8, che fornisce una dashboard facile da leggere contenente dati di salute e fitness che può ricevere da diverse fonti (o diversi dispositivi, se vogliamo). Apple ha inoltre debuttato un nuovo spot televisivo chiamato “Forza” la scorsa settimana che si è concentrato sugli accessori per il fitness e le relative applicazioni.

Il lancio di iWatch di Apple è previsto entro la fine dell’anno, con un recente rapporto affermante che l’azienda sta puntando come data di ‘svelamento’ ed uscita verso Ottobre.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone