Apple ha raggiunto un accordo per risolvere una causa civile intentata contro l’azienda riguardo i prezzi degli e-book

apple-split1

La società ha perso un processo con antitrust riguardo i prezzi degli e-book lo scorso anno e, sulla scia di questo, un caso che rappresentano i consumatori attraverso 33 stati è stato depositato. I querelanti hanno cercato fino a 840 milioni di dollari a titolo di risarcimento, ma non è chiaro a questo punto a quanto  sarà valsa la pena il regolamento.

Secondo un’archiviazione del tribunale, le parti devono presentare i loro termini entro i prossimi 30 giorni, anche se l’affare deve ancora ricevere l’approvazione del tribunale. Apple sta ancora facendo appello alla sentenza dello scorso anno che l’ha decretata colpevole imponendole di lavorare con cinque editori per fissare i prezzi.

Vi terremo aggiornati in caso di novità.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone