La nuova società di cuffie acquisita da Apple, ha manifestato tutto il suo amore per la Coppa del Mondo con enormi annunci cinematografici e con brani esclusivi, ma c’è un posto dove non si vedranno nemmeno un paio di queste cuffie: all’interno degli stadi.

neymar-beats-dr-dre

La FIFA, infatti, ha vietato le cuffie Beats sul campo di calcio e negli eventi mediatici ufficiali, per via di un accordo di licenza con la rivale Sony.

Le grandi stelle del calcio mondiale (come Rooney, Suarez e Neymar Jr), sono state viste con le voluminose cuffie della Beats durante il loro tempo libero, ma la Sony ha inviato a tutti i giocatori che partecipano alla Coppa del Mondo, un paio di cuffie Sony che possono essere utilizzate durante le partite ufficiali.

Beats si è fatto conoscere anche grazie alle sue tattiche di guerriglia nel marketing, utilizzando testimonial, riducendo i costi di marketing sugli annunci tradizionali e massimizzando l’esposizione. LeBron James, Will.i.AM, Kendrick Lamar, e anche Lady Gaga, avevano già indossato le cuffie prima che Apple acquisisse l’azienda.

Gli esperti di marketing, però, asseriscono che il divieto di indossare queste cuffie servirà, molto probabilmente, solo ad amplificare il loro fascino e a far incrementare le vendite di Beats, soprattutto perché gli atleti tendono ad utilizzarle per loro scelta durante il tempo libero.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone