Apple inventa un sensore di frequenza futuristico e un’applicazione Magnifier per l’iPhone che potrebbe essere veramente spettacolari!

6a0120a5580826970c01a3fd215502970b-800wi

Ieri lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato una domanda di brevetto di Apple che rivela un iPhone con caratteristiche e capacità futuristiche e avanzate. In futuro, l’iPhone di Apple potrebbe essere in grado di proiettare accessori emulati come tastiera, tastierino numerico, mouse, trackpad, oppure un controller di gioco su una superficie del tavolo e altro ancora.

La domanda di brevetto di Apple copre un’invenzione molto complessa che fornisce tecniche, tra cui dispositivi e metodi, che possono determinare una frequenza di risonanza e possibilmente altre caratteristiche di un oggetto. È possibile perdersi in questa domanda di brevetto in quanto descrive cose che non si possono davvero di immaginare se non si è l’inventore. Eppure, ad un certo punto, la chiarezza nasce ed enuncia ciò per cui questa invenzione potrebbe effettivamente essere utilizzata.

Apple osserva in un punto del suo deposito che in una realizzazione, la superficie (vedi sopra nella FIG. 1 del brevetto, al punto numero #120) che l’iPhone poggerà su un oggetto relativamente solido e relativamente piatto, ad esempio una scrivania o un tavolo . Ad esempio, la superficie può comprendere una o più regioni (come la numero #122 della FIG. 1) su cui un utente potrà fare un tap, uno slide, far scorrere le dita, toccare o altro causando una vibrazione o altro impulso sonico. Questo può avere l’effetto che la superficie, quando l’utente seleziona una tale regione del tavolo, emette un impulso sonoro che può essere ricevuto e interpretato dal dispositivo di frequenza, che è noto come un iPhone.

Questo non è che una piccola parte della complessa domanda di brevetto depositata da Apple ieri, brevetto alquanto complesso e difficile da immaginare per coloro che non sono pratici e, soprattutto, che sono ‘estranei’ ad Apple.

Apple ha accredita gli ingegneri piuttosto sconosciuti Paul Orri Lazarescu, Daniel Goodman e Adithya Raghavan come gli inventori della domanda di brevetto 20140168170 che è stata originariamente depositata nel Q4 2012. Considerando che si tratta di una domanda di brevetto, i tempi per poter avere un tale prodotto sul mercato sono sconosciuti in questo momento.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone