Apple sta lavorando sull’integrazione dell’hardware Smart Home per un’interazione totale tra gli iDevice e la casa!

homekit-wwdc-03

Con gli iPhone in tasca, i Mac sulle scrivanie, gli iPad nelle borse e gli iWatch che presto avremo al polso, Apple dice che sta adocchiando un’altra categoria per la continua crescita: l’hardware Smart Home. Si dice che l”azienda di Cupertino abbia riunito un team per lavorare su diversi prodotti hardware per la casa che si integrano profondamente con la gamma esistente di dispositivi Apple sul mercato.

Lo sviluppo di questi prodotti per la casa potrebbe essere messo in pausa in qualsiasi momento, ma si suppone che Apple sia al di là della fase esplorativa di sviluppo.

Le fonti non hanno ancora specificato quale categoria di dispositivi domestici Apple sta sviluppando, ma le persone hanno di notato che Apple ritiene che la casa sia un potenziale mercato incredibilmente importante e redditizio e che i dispositivi vedranno un uso “mainstream” (corrente, integrato, convenzionale).

Le fonti dicono che è improbabile che Apple andrà avanti con i dispositivi fino a competere direttamente con Google Nest in quanto l’azienda di Cupertino ritiene di poter realizzare prodotti che possono ottenere l’uso più ampio di quello dei termostati e dei rilevatori di fumo. E’ probabile che Apple stia costruendo sistemi di altoparlanti avanzati o pannelli di controllo per le case, dicono le fonti. E’ possibile che la recente acquisizione da parte di Apple di Beats Electronics e dei sistemi di altoparlanti esistenti della società giocano un ruolo favorevole in questa visione.

screen-shot-2014-06-02-at-11-36-26-am

L’introduzione di Apple del software HomeKit al recente Worldwide Developers Conference non è un caso in quanto quella caratteristica di iOS dovrebbe essere stata sviluppata direttamente con gli obiettivi hardware interni in mente. HomeKit permetterà agli utenti, tramite iPhone e iPad, di controllare più facilmente gli elettrodomestici come luci, serrature e porte del garage gestualmente tramite applicazioni e vocalmente con Siri.

Una cronologia dei hardware da integrare con HomeKit da parte di Apple non può essere ipotizzata. L’informazione riporta inoltre che Apple sta sviluppando un hardware basato sul software HomeKit.

105925224_c59ce815ef_z

Apple, in un paio di occasioni, ha già provato il mercato degli elettrodomestici. Quasi un decennio fa, Steve Jobs ha introdotto il sistema stereo Hi-Fi per iPod. Un flop raro per Apple, il sistema di altoparlanti ha fallito ad inserirsi nel mercato a causa dei prezzi elevati e della concorrenza.

Apple attualmente vende anche la Apple TV, ma con la crescente concorrenza di Google e Amazon, Apple avrà bisogno di migliorare notevolmente la propria presenza TV per rimanere competitiva. Apple ha detto di stare sviluppando di una Apple TV rinnovata per il debutto, possibilmente entro il prossimo anno.

L’approccio di Apple per lo sviluppo di hardware per la casa è un altro indicatore della filosofia hardware e software integrato della società. Come con iTunes arrivato prima dell’iPod e l’applicazione di salute Health che arriva su iOS prima dell’iWatch, Apple sta creando un ecosistema Smart Home attraverso il suo software e piantando i piedi nella categoria prima di introdurre l’hardware reale.

Mentre l’hardware per la casa è il prodotto più in basso nel piano di azione di Apple, questo autunno vedranno il debutto un’indossabile, i nuovi iPhone ed i nuovi Mac.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone