OS X Lion è uscito solo da due giorni e già cominciano i primi problemi. Sembra infatti che dopo aver installato un’applicazione nella cartella Applicazioni del nostro Mac, e senza essere passati attraverso il Mac App Store per l’acquisto, Launchpad non aggiorni la lista delle applicazioni.Per questo caso specifico esiste però già una soluizione.

Tutto quello che bisogna fare è eliminare la cartella application support del Dock ed eseguire un restart dell’applicazione.

Guida:

  • Avviamo l’applicazione Terminale (eseguiamo una ricerca in Spotlight oppure apriamo con il Finder il percorso Applicazioni/Utility/Terminale);
  • Da terminale digitiamo il seguente comando: cd ~/Library/Application Support/Dock e digitiamo il tasto Invio;
  • Digitiamo quindi il comando open . per aprire la finestra del Finder del percorso
  • Trasciniamo il documento con estensione .db nel cestino;
  • Effettuiamo un riavvio dell’applicazione Dock, digitando il seguente comando: sudo killall Dock. seguito dal tasto Invio;
  • Quando richiesto, immettiamo la nostra password di amministratore (il cursore non avanzerà in Terminale ma l’immissione della password sta avvenendo correttamente), seguita nuovamente dal tasto Invio.

Dopo il riavvio dell’applicazione Dock, il documento con estensione .db precedentemente cancellato verrà automaticamente ricreato, e conterrà l’applicazione installata che non si riusciva a visualizzare in Launchpad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone