La CNBC riporta che Apple ha assunto il direttore delle vendite dell’orologiaio svizzero di lusso TAG Heuer per un ruolo iWatch marketing.

apple-iwatch-concept

L’assunzione è stata riferita e confermata dal capo del gruppo di marchi di orologi, Jean-Claude Biver:

Biver ha detto che il direttore delle vendite dell’orologiaio ha lasciato l’azienda di recente, la scorsa settimana, “per fare un contratto con Apple”, al fine di avviare l’iWatch. LVMH possiede gli orologiai svizzeri TAG Heuer, Hublot e Zenith.

Gli analisti dicono che Apple ha cercato di assumere un certo numero di dirigenti provenienti dagli orologiai svizzeri di lusso, senza molto successo precedente.

L’analista senior dei beni di lusso a Bernstein, Mario Ortelli dice che mentre l’iWatch rappresenta una minaccia competitiva per le marche di orologi di fascia bassa, è probabile che sia un’opportunità per i marchi svizzeri di fascia alta, introducendo una nuova generazione di persone – la maggior parte delle quali attualmente non indossano orologi – al mercato degli orologi.

L’idea di Biver che l’iWatch potrebbe essere fatto in Svizzera, però, sembra piuttosto ingenua (parte saliente al minuto 2:30):

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone