L’Analista Ming-Chi Kuo ha dichiarato che iPhone 6 da 5.5 pollici potrebbe essere prodotto a partire dal 2015 per problemi di produzione riguardanti il nuovo pannello touchscreen e la copertura in metallo prevista.9620-1447-140617-iPhone6-Compare-l

L’analista Ming-Chi Kuo ha emesso una documento ed in esso ha rivelato che, mentre “iPhone 6” da 4.7 pollici è ancora atteso per questo autunno, per il modello più grande da 5.5 pollici potrebbe essere posticipata la data di uscita.

Secondo Kuo, Apple sta già affrontando diversi problemi riguardo la produzione del modello da 4.7 pollici legate alla nuova tecnologia touchscreen del dispositivo ed a delle irregolarità riguardanti il nuovo corpo metallico ridisegnato per “iPhone 6”. Questi stessi problemi per motivi logistici sono ancora più grandi ed evidenti per il modello da 5.5 pollici.

In particolare, l’analista ha detto che i nuovi touchscreen in-cell possono avere problemi legati alla sensibilità del tocco sui bordi del pannello, e più gli schermi diventano grandi più è difficile calibrare la sensibilità del pannello.

Inoltre, Kuo ha detto che non si aspetta che un nuovo pannello anteriore zaffiro da 5,5 pollici resistente ai graffi superi facilmente i test finali. Anche questa questione tecnica potrebbe indurre ritardi, ha aggiunto. L’analista ha voluto mantenere qualche speranza che anche iPhone 6 5.5 pollici esca nel 2014.

Kuo ha anche emesso una nota la scorsa settimana riguardo “iWatch”, rivelando che gli è stato detto che anche il dispositivo da polso tanto atteso si trova ad affrontare ritardi di produzione di massa, lui ritiene che non potrà andare in vendita al pubblico fino a fine dicembre di quest’anno. Il ritardo più grande della storia Apple. Infine L’insider si aspetta anche che Apple farà il suo debutto con un nuovo Apple TV in autunno con nuovi comandi e accesso ad App Store.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone