Apple questa settimana ha notevolmente ampliato la disponibilità della sua verifica in due passaggi di Apple ID, portando la funzione da 11 paesi a 59 paesi.

two-step-verification-apple-id

La verifica in due passaggi per gli ID Apple utilizza sia l’applicazione per iOS  Trova il mio iPhone che gli SMS per fornire la verifica di accesso, oltre a una password. La caratteristica è stata prima estesa sia per l’ID Apple che per l’iCloud ID nei primi mesi del 2013 e si espanse ad un paio di paesi in quello stesso anno. Qui ci sono tutti i paesi che sostengono la verifica in due passaggi (sia i paesi originariamente sostenuti che quelli nuovi):

apple1

È interessante notare che un piccolo numero di paesi che Apple elenca come nuovi sopra hanno avuto la funzione per almeno un anno, ma forse quello era un’estensione ufficiosa e limitata. La funzione di verifica in due passaggi può essere impostata nella sezione password delle preferenze dell’ Apple ID sul sito di gestione del proprio Apple ID. La verifica in due passaggi migliora notevolmente la sicurezza del vostro ID Apple in quanto, anche se qualcuno avesse la password, non potrà essere in grado di apportare modifiche importanti al vostro account. Apple sta testando una versione aggiornata del servizio di iCloud.com che limita l’accesso ai propri calendari, contatti ed e-mail con un simile approccio a due fattori all’Apple ID.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone