Alcune immagini, che sono trapelate in rete, mostrano il nuovo sensore d’impronte digitali TouchID, dell’iPhone 6.

iphone_6_touchid_2

La componente diversa sembra essere per lo più la parte riguardante i fori allineati, che sono variati, a causa di un alloggiamento metallico del dispositivo diverso.

Il fornitore di Apple a Taiwan, ovvero la società Semiconductor Manufacturing Company (TSMC), si vocifera abbia fornito il primo lotto di sensori di impronte digitali per iPhone 6, iPad Air 2 e iPad Mini 3, agli inizi di maggio.

Un rapporto de mese scorso, ha rivelato che, queste specifiche unità, sarebbero state create con materiali più resistenti e durevoli, rispetto a quelli attualmente presenti su iPhone 5S, grazie ad un processo di produzione aggiornato, che utilizza la latta. 

Non ci resta che attendere l’arrivo di questi nuovi prodotti con TouchID, ovvero iPhone 6, iPad Air 2, e iPad Mini 3, per gustarci il sensore d’impronte, su tutti i dispositivi Apple, meglio conosciuti come iDevice.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone