Apple ha svelato, in un nuovo brevetto pubblicato di recente, il vero nome dell’iWatch, che non sarà appunto il nome tanto discusso, ma iTime.

9948-1919-140722-iWatch_Patent-l

In un nuovo brevetto, Apple ha depositato il design e le funzioni di uno smartwatch, che però, al contrario delle previsioni che abbiamo stimato nei mesi scorsi, si chiama iTime e non iWatch.

Questo iTime ha uno stile convertibile, ovvero varie parti smontabili, e riattaccabili in diverse posizioni.

Nel concept che è stato pubblicato sul brevetto, si riprende lo stile dell’iPod Nano, con i classici cinturini che si vendevano tempo fa, per trasformarlo in un orologio. Ve ne diamo un esempio nell’immagine sottostante.

2010-11-18nanowatchrev

All’interno del cinturino, come si evince dalle immagini, c’è un connettore, forse per la ricarica, o forse per la connessione ad altoparlanti esterni, inclusi solo nel cinturino.

9948-1923-140722-iWatch_Patent-4-l

Il brevetto contiene anche riferimenti a molti sensori biometrici, GPS, e alla tecnologia NFC, che Apple potrebbe riscoprire in una nuova visione smartwatch.

Non ci sono riferimenti alla grandezza del display, ne ad altre piccolezze che possiamo proporvi in quest’articolo, ma una cosa è certa, Apple lo rilascerà prima o poi!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone