Oggi Apple ha depositato un nuovo brevetto inerente, forse, ad iCloud, il nuovo servizio musicale di Apple.

http://photos.appleinsider.com/patent-110519-1.jpg

Il brevetto in questione, prevede la possibilità di memorizzare, in locale e non in remoto, soltanto piccole parti di brani che verranno sincronizzati con iTunes e di poter poi ascoltarli interamente sfruttando il servizio iCloud, che passa sempre tramite i server di iTunes

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone