Oggi Apple non ci ha fatto mancare le sorprese e iOS 5 è stato al centro dell’evento date le numerose novità di questo aggiornamento.

Con questo grande aggioranto Apple ha implementato ben 200 nuove fuonzioni per i nostri dispositivi.

La prima novità riguarda le tante attese Notifiche Push:

Le nuove notifiche risulteranno meno “invadenti” e più semplici da leggere e consultare. Nasce così il Notification Center tramite il quale avremo una visione di insieme migliore delle notifiche push. Il notification Center aggrega infatti tutte le notifiche e la consultazione non è mai stata cosi semplice e veloce.

Per visualizzare il Notification Center basterà scorrere dal basso verso l’alto (stile Android) e dopo, grazie ad alcune X presenti ai lati di ogni applicazione aperta potremo chiuderle o leggerle  in tutta comodità.

Le notifiche sono disponibili e visibili anche sulla Lockscreen, inoltre il sistema di notifiche si integra perfettamente con le funzioni del telefono.

Un altra grande novità del nuovo iOS 5 è l’integrazione con Twitter!

Su questa novità non c’e niente da dire. E sicuramente un integrazione molto utile per tutti gli utenti che utilizzano questo famosissimo programma.

La terza novità del nuovo iOS 5 riguarda Safari e il suo nuovo Safari Reader.

Questa funzione permette di leggere i siti ed in particolare i blog, con un’interfaccia grafica personalizzata e molto più semplice garantendo una lettura più veloce, un testo di dimensioni maggiori, e nessuna distrazione con grafiche e banner particolari. Con un Tap è possibile inviare l’articolo via email per condividerlo con gli altri.

Inoltre troviamo la funzione Reading List: un’altro modo per chiamare il Read It later. Sostanzialmente potremo aggiungere articoli che dal titolo reputiamo interessanti, all’interno di un elenco. Quando avremo terminato di navigare sul sito, potremo accedere a questo elenco, ritrovando tutti gli articoli che abbiamo selezionato e potremo quindi leggerli con tutta calma, e senza aprire troppi tab.

Nuova funzione chiamata Reminders: si tratta di un sistema per gestire ed organizzare le proprie todo list. Non dimenticherete più gli impegni e non dovrete adattarvi ad utilizzare l’applicazione Note per tutto questo. Reminders sarà utile oltre per gli impegni, per la gestione dei compleanni.

Un altra novità riguarda la Fotocamera!

E stato infatti aggiunto un nuovo pulsante che ci permetterà di accedervi anche dalla LockScreen.

Inoltre potremo scattare foto anche utilizzando i tasti del voume. Apple si è resa conto che probabilmente il touchscreen risulta scomodo in alcune circostanze.

Abbiamo anche la possibilità di zomare direttamente dall’applicazione, che regolerà automaticamente l’esposizione, ottimizzando soltanto il ritaglio selezionato nella porzione zoommata. Tutto questo utilizzando anche il pinch to zomm.

Potremo inoltre modificare le foto dall’applicazione nativa: avremo la possibilità di ruotarla, tagliarla e regolare i colori con diversi effetti.

Altre novità riguarda l’applicazione Mail.

Adesso supporta la formattazione rich-tect, permette di trascinare gli indirizzi nella barra “A:, CC o BCC”, permette di marcare i messaggi come non letti in maniera piu veloce e finalmente anche la funziona che avevo anticipato prima.. la possibilità di ricercare tra le mail anche nel testo dei messaggi en on solo negli oggetti.L’applicazione Mail su Mac è dotata della funziona Flag che aggiunge una piccola bandierina. Questa serve a mettere in evidenza un messaggio ed adesso la ritroviamo anche su iOS, con relativa sincornizzazione automatica con mac. E’ stato anche integrato un dizionario nell’applicazione mail che permetterà agli utenti di capire il significato di alcune parole.

Ma non è finita qui. Su iPad è disponibile una nuova tastiera.

Non sarà piu nella parte posteriore ma la troveremo al centro del display, divisa in due parti, per un utilizzo piu veloce a due mani.

La novità più importante di questo KeyNote riguarda gli aggiornamti software. Apple ha deciso di eliminare ogni collegamento con i PC.

Da oggi non dovremo più collegare l’iPhone o l’iPad al PC/MAC ma potremo aggiornare il software via WiFi. OTA per chi non lo sapessa sta per Over the Air. Il che significa che quando apple rilascierà l’iOS 5.1 non dovrete scaricarlo dal computer, non dovrete neppure utilizzare itunes per installarlo. Potrete farlo semplicemente dal vostro iPhone.

Inoltre sarà possibile attivare i device anche senza avere a portata di mano un computer. Anche questo avverrà direttamente da iPhone, iPad o iPod.

Passiamo ancora ad un altra novità. Il Game Center!

L’applicazione avrà un nuovo look per garantire una migliore gestione di tutte queste funzioni ramite GameCenter sarà inoltre possibile scaricare i giochi, senza aprire l’app store switchando da un’applicazione all’altra. L’app store si integra nel gamecenter.

Un altra grande novità riguarda i messaggi. Entra a far parte del mondo Apple iMessage!

L’applicazione messaggi comparirà quindi anche sugl iPad permettendo di scambiare file di testo anche con i tablet di Apple. Gratuitamente tramite una connessione internet.

Potremo inviare i testi in forma gratuita ed ottenere anche un report sullo stato di consegna, una notifica in caso di lettura, l’indicatore di scrittura (che servirà a capire se l’interlocutore sta digitando del testo per rispondervi a un messaggio) ed ovviamente il tutto supporterà le notifiche push.

iOS 5 arriverà a fine anno ma gli sviluppatori potranno provare la prima beta da oggi. Supporterà l’iPhone 3GS, l’iPhone 4 l’iPad 1 e 2 e gli iPod Touch di terza e quarta generazione.

Una serie infinita di novità per quanto riguarda questo nuovo aggiornamento di iOS. Davvero immenso ed assolutamente sbalorditivo questo iOS 5.

[via]

[adsense]
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone