Che la Apple sia in cerca dell’idea dell’anno è noto a tutti e molti temono il confronto tentando di sfidarli, questa volta è una compagnia cinese a cercare di scavalcare Apple producendo smartphone muniti di schermo zaffiro.vivo-sapphire_2

L’ultima azienda in questione è VIVO, che in precedenza aveva rilasciato il primo smartphone QHD/2K del mondo. Secondo fonti citate dai media cinesi, VIVO sta prendendo un grande spunto da Apple (e, sì, iPhone 6 è stato specificamente menzionato) per il suo nuovo smartphone da 5 pollici, con un telaio in metallo e display in vetro zaffiro.

Come è possibile che VIVO sia in grado di lanciare un telefono in vetro zaffiro così in fretta quando Apple ha riferito che ha faticato non poco per produrre il vetro che potremmo vedere su iPhone 6? Perché VIVO sta producendo i suoi dispositivi in quantità molto più ridotte, raggirando così i problemi incontrati da Apple.

VIVO non è l’unico produttore di smartphone che cerca di competere con Apple nel mondo dei vetri zaffiro. Kyocera Brigadier sta attualmente lavorando su un nuovo portatile con display zaffiro, chiamato Kyocera brigadiere. Abbiamo ancora Vertu Ti, un lussuoso smartphone Android con un cartellino di partenza prezzo di 10.000 dollari, con un display in vetro zaffiro, scocca in titanio e Bang & Olufsen sound.

È interessante notare che i rapporti recenti hanno suggerito che iPhone 6 potrebbe non disporre di vetri zaffiro, ma di un vetro laminato in zaffiro più facile e più economico da produrre. Altri rapporti hanno teorizzato che Apple potrebbe approfittare della nuova tecnologia GT Advanced Technologies Hyperion 4 Ion Implanter che renderebbe dei fogli sottili in puro vetro zaffiro bombardandolo con ioni di idrogeno.

A differenza degli altri telefoni rivali qui descritti, iPhone 6 è non sarà lanciato in maniera limitata, infatti a quanto pare Apple sta preparando la più grande partita di iPhone mai avuta per un lancio.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone