GeekBar ha evidenziando oggi una nuova serie di schemi per un chip next-gen con il nome in codice ‘Phosphorus’, ovvero ‘Fosforo’.

005vdhtugw1ejgzchscgej30ip09w0u0

Il sito sostiene il chip servirà in ruoli simili all’attuale chip M7 che troviamo all’interno di iPhone 5S, ma con funzionalità aggiuntive. E’ molto improbabile che ‘fosforo’ sarà utilizzato da Apple nella commercializzazione ufficiale, sembra essere un nome in codice interno per il chip.

La nuova unità sembra essere in grado di comunicare con un accessorio esterno, così come eseguire funzioni come contapassi e tracciamento del movimento, già viste nel M7. Pertanto, può essere possibile che i nuovi iPhone comunicheranno con i dispositivi di salute e fitness esterni in uno stato a basso consumo, senza svegliare il resto del A8 SoC. La speculazione ovvia è che questo può essere una parte fondamentale di come Apple intende fare per sincronizzare l’iWatch con il telefono, inviando informazioni come la pressione sanguigna e livelli di glucosio al dispositivo iOS di un utente nelle vicinanze.

Anche con le immagini di GeekBar, è difficile individuarlo direttamente solo dai dettagli negli schemi, e ciò ne colpisce in modo significativo la loro affidabilità. Sembrano sicuri però che questi documenti sono per dispositivi iPhone. Apple dovrebbe annunciare il nuovo iPhone in un evento mediatico il 9 Settembre. Se Apple segue i modelli storici, gli inviti ufficiali per l’evento dovrebbero uscire la prossima settimana.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone