Un operaio Cinese è stato accoltellato in malo modo, dal vigilantes di turno, della famosa Foxconn.

foxconn-2612c9ae1e3a4bbb9b3496890fa153dd66697f9b-s6-c30


Lo scorso 21 agosto, durante il turno notturno, è scoppiata una lite tra un operaio della catena di montaggio, e un vigilantes responsabile dei controlli. Il lavoratore Cinese, si sarebbe allontanato dal suo posto di lavoro, per andare nello spogliatoio, molto probabilmente in bagno e, una volta fermato per essere passato con lo scanner, classico controllo di routine effettuato su tutti i dipendenti della catena, per evitare che rubino componenti, svelando i nuovi prodotto prima del previsto, sarebbero iniziate a volare parole grosse, molto grosse. Il tutto è finito con il povero lavoratore Cinese accoltellato, proprio dalla guardia di sicurezza.

La guardia ha poi ammesso il suo crimine, ma non sappiamo che fine abbia fatto, o se abbia perso il posto di lavoro.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone