Tim Cook si è espresso in relazione alla compromissione degli iCloud di numerose celebrità, evento che ha portato con sé numerose lamentele e discussioni riguardo l’affidabilità del sistema.Screen-Shot-2013-10-22-at-1.03.57-PM-640x352

In un’intervista del Wall Street Journal, Tim Cook ha rivelato che Apple migliorerà il servizio esistente ed aggiungerà nuove misure di sicurezza, gli utenti saranno avvisati tramite e-mail e una notifica push ogni volta che un’attività verrà svolta su iCloud ed ogni volta che verrà effettuato un back del sistema.

Il nuovo sistema verrà lanciato contemporaneamente alla presentazione del 9 settembre, da quel momento in poi saremo in grado di allertare Apple ogni qual volta qualcosa di anomalo accade all’interno del sistema. Tim Cook ha inoltre aggiunto che quanto accaduto ha portato in lui una maggiore consapevolezza delle capacità di internet, e Apple verrà programmata da oggi in poi di conseguenza.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone