Apple fornisce dati e cifre a supporto dell’affermazione che l’Apple Campus 2 è la “costruzione più ‘verde’ del pianeta”.

rendering-apple-spaceship-campus

Dopo la recente affermazione di Tim Cook in una conferenza ambientale, a sostegno del fatto che la sua nuova sede ‘Spaceship’ sarebbe “l’edificio più verde del pianeta”, Apple oggi ha fornito alcuni dati e cifre illustrativi a sostegno dell’affermazione:

Ad esempio, la legge di Cupertino richiede che i cantieri riutilizzino almeno il 75% dei materiali demoliti. Apple dice che sta utilizzando oltre il 90% dei vecchi quartier generali nella costruzione di quello nuovo.

Questo include riciclare tutto il calcestruzzo dai suoi quartier generali presenti per far parte delle fondamenta del nuovo campus. Gli alberi eliminati dal cantiere sono trasformati in legname da utilizzare nella costruzione.

Una volta completato, Apple dice che non solo il 100% della sua energia verrà da fonti rinnovabili (Apple sta costruendo un grande impianto solare al sito), ma che il design unico della struttura significa che richiede molta meno energia per il funzionamento rispetto ad un edificio convenzionale:

La nuova sede farà anche risparmiare i soldi per il riscaldamento e il raffreddamento. Apple dice che l’edificio avrà ventilazione naturale per il 75% dell’anno.

Mentre questi sono solo alcune piccole cose, è molto probabile che sentiremo più notizie riguardo i lavori di costruzione nei prossimi giorni.

Apple attribuisce una priorità elevata sulle sue credenziali ambientali, l’assunzione di ex amministratore dell’EPA Lisa Jackson per supervisionare le questioni ambientali, la costruzione di un microsito dedicato alla responsabilità ambientale, il rilascio di un video all’Earth Day narrato da Tim Cook, e il rilascio di annunci stampa che invitano altre società a seguire il suo esempio.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone