Armiamoci di “Fionda”: Caricare… Puntare….. Fuocooooooooo!!!!

Angry Birds Rio i bellicosi volatili sono alle prese con la liberazione di centinaia, forse migliaia di loro simili, catturati da un perfido pappagallo carioca. Infuriarsi a Copacabana, va da sé, è tutta un’altra cosa. Ma è anche tutt’altro che semplice. Restituire la libertà a tutti quegli esotici volatili, infatti, richiederà intelligenza e abilità eccezionali. Angry Birds Rio offre 60 livelli di gioco e due episodi distinti, e gli sviluppatori fanno sapere che durante il corso del seguente anno e non solo, ne verranno rilasciati degli altri con regolarità scaricabili tramite aggiornamenti gratuiti.

Il gioco è un mix tra la saga ed i personaggi del cartone animato “Rio” che per, chi non lo sapesse, racconta la storia di due uccelli, Blu e Jewel che devono sfidare dei contrabbandieri di animali in Rio de Janeiro. Il videogame risulta molto interessante per il suo gameplay leggermente rinnovato, che è praticamente identico alle altre versioni per quanto riguarda l’obiettivo finale da raggiungere in ogni livello del gioco, ma che in alcuni casi, per la presenza di alcune differenze, potrebbe essere considerato un po’ diverso. Avviando l’applicazione mobile visualizzeremo un’interfaccia grafica molto colorata. Basta fare clic sull’arancia al centro dello schermo per capire subito che saranno a nostra disposizione in questa versione dell’applicazione due ambientazioni di gioco. Ognuna di queste avrà 30 livelli. La seconda ambientazione, “jungle escape”, sarà sbloccata una volta che termineremo i primi 30 schemi di gioco

Dall’aggiornamento rilasciato poco tempo fà sono disponibili da sbloccare i nuovi episodi prettamente estivi: beach volley, con un tema e retroscena da caraibi…

Ammetto che anch’io sono un fan di questo giochino! Nonostante non sia mai stato un grande giocatore di questo tipo di gamplay, Angry Birds ha quel giusto mix di immediatezza e simpatia, che riesce a far appassionare anche chi non gioca mai; perciò se anche voi non vedete l’ora di cominciare a scagliare uccelli controllando la vostra fionda a colpi di mouse, nn perdete tempo, vale la pena acquistarlo.

L’applicazione è disponibile su Mac AppStore a 5,49   da questo link

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone