Una nuova indagine statistica porta alla luce un dato molto rilevante nell’economia di Apple.

http://g.foolcdn.com/img/editorial/Apple2010.PNG

Nel 2010 i maggiori ricavi conseguiti da Apple sono arrivati dall’estero! Conseguimenti che crescono sempre più a dismisura.

Ora, dati di bilancio 2010, i profitti di Apple derivano in percentuali quasi identiche dagli USA e dell’Europa: entrambe le zone generano infatti il 37% dei profitti. Il 18% è ottenuto in Asia e nel Pacifico mentre il Giappone conta da solo per il 9% dei profitti. Dal confronto dei dati di bilancio e dal peso dei vari mercati nel mondo tra il 2005 e il 2010 emerge una crescita costante dell’importanza dei mercati esteri: questa sarà prevedibilmente la tendenza nei prossimi anni.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone