Alberto Villarreal, responsabile del design industriale del Nexus 9, ha rivelato che il nuovo tablet di Google non è previsto come concorrente di iPad Air 2.

Cattura

In realtà, ha fatto sembrare come se la società si fosse a malapena preoccupata dei tablet di Apple, e, anche se questo è probabilmente un po’ falso, non è un concetto difficile da immaginare. Secondo Villarreal, il Nexus 9 non cerca di combattere nessuno, ma invece ha lo scopo di ispirare altri produttori per portare sempre migliori tablet Android nel mercato.

I dispositivi Nexus di Google hanno sempre adempito due funzioni – portare un fiore all’occhiello marcato Google che monta una versione Vanilla di Android e ottenere gli aggiornamenti più recenti il più velocemente possibile (e quindi – per essere perfetti dispositivi di riferimento), e di mostrare agli OEM che tipo di qualità si può raggiungere, senza la creazione di un dispositivo terribilmente caro.

Beh, la strategia di Google potrebbe essere stata ottimizzata un po’, e distorta fuori dal suo percorso originale, così come con il Nexus 6 non vediamo più un dispositivo di punta a prezzi accessibili, ma un prodotto che è con prezzo simile ad altri smartphone di alta qualità sul mercato. Il Nexus 9, tuttavia, è ancora più di un affare rispetto ad altri tablet – il livello più basso (32 GB, senza Cellular) è al prezzo di $399, pari al prezzo del’attuale iPad Air dell’anno scorso – ed i tablet Google fatti da HTC sono proprio il massimo della potenza, con il suo chipset Nvidia Tegra K1 e la grafica Kepler, secondo quanto sostiene Villarreal, ed è forse per questo che non li ritiene “una minaccia” con cui competere.

Egli ha anche parlato del motivo per cui Google ha scelto HTC come partner per la scheda Nexus più recente:

Abbiamo visto lo One e mi è piaciuto come i loro design erano molto semplici, concentrati sull’usabilità e sul rimuovere le cose che non hanno bisogno di essere lì. […] Hanno una buona manifattura e precisione nei dettagli e nei materiali.

Il Google Nexus 9 è attualmente disponibile per il pre-ordine tramite vari rivenditori e Google Play. Sarà presente fisicamente gli scaffali il 3 Novembre, con la versione Cellular in arrivo il 12 Novembre.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone