L’HP Sprout potrebbe essere stato progettato da Apple nel 2011!

3D-Imaging-640x470

Ormai probabilmente avete visto il computer HP Sprout, una stranamente dal nome, ma innegabilmente originale combinazione di computer/tablet/proiettore desktop che consente agli utenti di eseguire la scansione gli elementi fisici e poi manipolarli sullo schermo con le dita.

Un giorno dopo che il sistema da $1899 ha ottenuto che il mondo tecnologico parlasse di esso, lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato una richiesta di brevetto eseguita da Apple – inizialmente concessa nel 2011 – che descrive un sistema di imaging e di visualizzazione 3D che suona molto simile a quello.

Il brevetto di Apple copre un computer avanzato che utilizza il monitoraggio dei movimenti della testa, del gesticolare delle mani, del rilevamento di presenze ed altro, che potrebbe essere utilizzato in un futuro aggiornamento di un computer desktop, sistema di gioco o Apple TV.

Si tratta di un concetto del tutto affascinante, e uno come Apple sarebbe probabilmente in grado di eseguire meglio di chiunque altro – anche perché una macchina come la HP Sprout farà appello maggiormente ai creativi, che è esattamente l’industria che Apple ha sempre avuto come uno delle sue principali basi per gli utenti.

Essendo che si tratta di una domanda di brevetto non vi è, ovviamente, alcuna garanzia che questa tecnologia potrà mai presentarsi in un prodotto reale di Apple, ma data la sua tempistica post-Sprout è certamente interessante.

Se non avete ancora visto il computer HP Sprout, guardate l’annuncio qui sotto, che sembra prendere in prestito più di un po’ di annunci precedenti di Apple, come la campagna “Think Different”:

Video

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone