Martedì sera un razzo della NASA è esploso nei cieli della Virginia durante il lancio, a causa della esplosione un iPad è andato distrutto. Niente paura, è stato sostituito.qbq5Csa-640x853

Certo, non è da tutti presentarsi all’Apple Store per sostituire il proprio prodotto e dover dare come spiegazione che si è rotto a causa di un lancio della NASA. Ecco cosa ha dichiarato il proprietario:

Non avevo mai visto il lancio di un razzo, ho deciso di guidare per sei ore per poterlo riprendere, ma una nave si mise proprio nel mio campo visivo durante il lancio, decisi di riprovarci, questa volta accostandomi al ciglio della strada ed appoggiando l’iPad in modo tale da riprendere perfettamente il tutto, utilizzando la modalità Time-Lapse. Non avrei mai potuto immaginare che 15 secondi dopo un’onda d’urto avrebbe fatto volare il mio iPad giù in una palude. Non riuscivo più a trovarlo tanto che era torbida e melmosa l’acqua. Inutile dire che non sono più riuscito a farlo funzionare, e quando al Genius dissi cosa era successo non speravo davvero che capisse la situazione. Dopo aver parlato con il suo direttore mi hanno sostituito l’iPad, anche se con un 16 GB invece del 64 GB che possedevo. Questo è il motivo per cui non lascerò mai Apple, non mi hanno dato un prodotto rigenerato, ma proprio un prodotto nuovo. Non ho dovuto pagare assolutamente nulla, ecco perché è una grande azienda.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone