L’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti ha emesso un brevetto per un nuovo tipo di telecomando per Apple TV, che funzionerà come una bacchetta.

b

 

Gli utenti potranno utilizzare il telecomando come un remote wand per navigare all’interno del sistema dell’Apple TV. Il brevetto ha il nome: “Scrolling Displayed Objects Using a 3D Remote Controller in a Media System”, descrive un sistema costituito da uno schermo, un dispositivo elettronico collegato allo schermo, e una bacchetta a distanza. Potrebbe anche essere ampliato per includere un “dispositivo host” il cui contenuto sarebbe in streaming prima di essere trasmesso al televisore, una configurazione che corrisponde all’uso di una Apple TV con iTunes Home Sharing.

Apple sostiene che l’attuale metodo di controllo, tra cui tasti fisici o interfacce touchscreen,come l’applicazione Remote di Apple, “può essere efficace”, ma “può anche essere inefficiente e non intuitivo, e talvolta può portare a frustrazione.”

La soluzione della società è quello di fornire un sistema di controllo basato su gesti. Apple ha iniziato ad esplorare tale sistema almeno dal 2009, questo brevetto appena concesso è stata presentata nel 2007, anche se lo sforzo più recente prevede un dispositivo “più intelligente”.

In questa realizzazione, il telecomando potrebbe contenere una serie di sensori e anche un touchscreen che consenta input testuale, piuttosto che essere una semplice parte Wiimote. Ciò sembrerebbe descrivere un iPhone o iPod touch, anche se 345 milioni dollari dell’acquisizione di Apple di PrimeSense potrebbe significare che le future versioni potrebbero semplicemente usare gesti delle mani.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone