Un rapporto sostiene che Apple sta sviluppando una tecnologie e software di display in 3D per iPhone che non necessita di occhiali per la visualizzazione.

apple-3d-ui-iphone-patent-01

Secondo un rapporto del giornale cinese Economic Daily che cita fonti della catena di approvvigionamento, Apple sta lavorando su una sorta di display 3D, che non richiede l’uso di occhiali speciali. Il rapporto tradotto afferma inoltre che Apple sta lavorando su “ecosistemi software” 3D.

Il rapporto aggiunge che Apple cercherà di passare dalla sua attuale tecnologia di display integrati, che secondo quanto riferito non sarà compatibile con la nuova tecnologia 3D, a dei nuovi pannelli probabilmente forniti dal partner TPK.

Non sarebbe la prima volta che un produttore di smartphone ha tentato di portare un’interfaccia in stile 3D in uno smartphone. Alcuni produttori Android hanno tentato di implementare caratteristiche simili. L’esempio più recente è del Amazon Fire Phone che include elementi di interfaccia 3D con controlli gestuali. Inoltre, non sarebbe la prima prova che Apple sta lavorando su tale tecnologia, in quanto ha depositato brevetti in passato che coprivano nuovi concetti di GUI 3D e di gestualità senza tocco con rilevamento di movimento (nella foto sopra).

Se questo sia o non sia qualcosa che Apple ha in realtà nelle maniche per un prossimo dispositivo, resta tutto da vedere, ma la relazione di oggi afferma che TPK ha in programma la raccolta di fondi a seguito di nuovi ordini da parte di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone