Uno dei partner di montaggio di iPhone 6, Pegatron, presto riceverà l’incarico di occuparsi del montaggio di iPhone 6 Plus.iPhone-6

Secondo le fonti Apple sta lottando per riuscire a soddisfare la domanda di iPhone 6, dividendo gli ordini tra tre fornitori: Foxconn, Pegatron e Wistron. Foxconn pare sia responsabile di circa l’80% di tutti gli iPhone 6 prodotti, mentre Pegatron si occupa del 18% e Wistron si occupa del resto.

Anche se questo potrebbe essere solo fonte di speculazione, fatto sta che l’amministratore delegato di  Pegatron, Jason Cheng, ha detto agli investitori che la sua azienda prevede di chiudere l’anno con un guadagno di 200 milioni di dollari, mentre, se davvero arriverà a produrre anche iPhone 6 Plus, questa cifra salirà a 300 milioni di dollari.

Dal lancio di iPhone 6 e 6 Plus, Apple sta lottando per riuscire a soddisfare la domanda in tutto il mondo. Il problema sembra essere principalmente la fornitura iPhone 6 Plus, in quanto vi è un arretrato di 3-4 settimane su scala globale. L’iPhone 6 viene prodotto in maniera regolare, tuttavia, è disponibile per la spedizione in anche dieci giorni lavorativi.

Ci auguriamo che con l’aggiunta di più partner di montaggio, Apple possa finalmente recuperare il ritardo con la domanda iPhone 6 Plus, e riuscire a fornire tutti gli Store e rivenditori il prima possibile.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone