A seguito di una seconda tornata di banche, che aggiungono il supporto per il servizio Apple Pay, per i pagamenti mobile, Regions Bank oggi da oggi accetta i pagamenti con Apple Pay.

650x245xapple_pay_nfc-650x245.jpg.pagespeed.ic.dGW_S12zpL

La banca ha riferito, inviando una mail ai propri clienti, che il supporto è ora attivo per questo servizio.

Apple ha anche aggiornato la sua lista delle banche che utilizzano Apple Pay, ed ha anche aggiornato la lista dei negozi che lo utilizzano.

Regions Bank ha sede a Birmingham, Alabama, e serve principalmente il sud-est, Midwest, ed il Texas, con oltre 1700 filiali e 2.400 sportelli automatici.

Pian piano tutte le banche USA, promuoveranno, ed utilizzeranno, Apple Pay, che sta rivoluzionando il mondo dei pagamenti mobile, rendendoli molto più veloci, semplici da fare, e soprattuto sicuri in qualsiasi tipologia di transazione, fisica ed online.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone