Grazie ad un rumor si è venuto a sapere che presto inizierà la produzione di chip per Apple Watch per un totale di 30 o 40 milioni di unità.11089-3734-141113-S1-l

DigiTimes sostiene che i fornitori di chip per Apple Watch siano quasi pronti per iniziare la produzione, leggermente in anticipo rispetto a quanto si credeva, cioè nel 2015.

Si stima che la quantità di chip ordinati si aggiri attorno le 30 o addirittura 40 milioni di unità, una cifra enorme per un lancio, se si pensa che il  Galaxy Gear Samsung SmartWatch ha venduto circa 800.000 pezzi nel corso dei primi due mesi di vendita.

Per Apple Watch si sta utilizzando una avanzata tecnologia system-in-package (SiP), un chip totalmente rivoluzionario. Questo chip, denominato “S1” è in silicio, ed è così sottile da essere di minimo ingombro per la composizione dell’Apple Watch stesso, quindi nessun fastidio per il polso.

Jony Ive, Apple Design SVP, affermò che il chip in questione è totalmente ricoperto da resina, in modo tale si assicura una totale protezione dello stesso.

Altra novità che verrà introdotta con Apple Watch è l’ormai annunciato display Retina in vetro zaffiro, in grado di resistere anche ad urti molto forti. Per quanto riguarda la disponibilità non si sa ancora molto, ma sembrerebbe che Apple Watch verrà lanciato il giorno di San Valentino.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone