In una nuova intervista con The Independent, lo sceneggiatore Aaron Sorkin, ha condiviso alcuni ulteriori dettagli riguardo il suo prossimo film su Steve Jobs, sottolineando che a breve verrà annunciato l’interprete di Steve Jobs.

aa

 

Per quanto riguarda la scelta dell’attore che dovrà ricoprire il ruolo del co-fondatore di Apple, Steve Jobs, nel film diretto da Aaron Sorkin, ci sono diversi problemi, infatti sono stati nominati, nel tempo, diversi attori che avrebbero dovuto interpretare Jobs, ma tutti alla fine hanno rifiutato, tra gli ultimi troviamo Leonardo DiCaprio e Christian Bale.

Sorkin, dichiara che al momento sembrerebbe, prendere la parte di Steve Jobs, Michael Fassbender anche se non può ancora fare nessun annuncio ufficiale.

Come precedentemente condiviso da Sorkin, il film si concentrerà su tre scene di 30 minuti che mostreranno il backstage di Steve Jobs prima dell’annuncio del Mac, NeXT, e l’iPod.

Sorkin rivela anche nella nuova intervista, che il ruolo della figlia di Jobs, Lisa sarà importante come “eroina” del film. Lisa Brennan-Jobs aveva rifiutato di contribuire alla biografia autorizzata di Walter Isaacson di suo padre mentre era in vita, ma ha lavorato con Sorkin alla sceneggiatura del film.

Sorkin, dice che il rapporto che aveva, in particolare con la figlia, Lisa, lo ha ha attirato ad esso. Jobs inizialmente aveva negato la paternità di sua figlia, che ha ora 36 anni, anche se poi l’aveva accettata e lei viveva con lui nei suoi anni dell’adolescenza. “Lei non ha partecipato nel libro di Walter Isaacson, perché suo padre era vivo, al momento, e lei non voleva alienare uno dei suoi genitori, quindi le sono molto grata che lei è stata disponibile a passare del tempo con me”, dice Sorkin. “Lei è l’eroina del film.”
Il film su Steve Jobs non ha ancora una data di uscita, ma con il regista Danny Boyle The Millionaire a bordo, le cose si stanno muovendo in modo chiaro.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone