Il Korea Times afferma che Samsung sarà il fornitore principale per i chip della serie A di Apple del prossimo anno.

a9

Il Korea Times sostiene che è stato fatto un accordo con Apple per Samsung per la fornitura del 80% dei chip per iPhone e iPad del prossimo anno, con TSMC che sta raccogliendo il bilancio degli ordini:

Samsung Electronics si è concordata con Apple per la produzione dei processori applicativi (AP) dal prossimo anno per iPhone e iPad, hanno detto le fonti.

L’accordo significa che Samsung diventerà un fornitore primario degli AP di Apple, spingendo il suo principale rivale taiwanese TSMC a tornare al secondo posto. Dal 2016, l’azienda fornirà l’80% dei AP utilizzati nei dispositivi Apple e TSMC produrrà il resto.

Il documento suggerisce che Samsung dividerà la produzione del chip A9 attraverso i suoi stabilimenti Coreani e Texani, in partnership con GlobalFoundries con base a New York per capacità aggiuntiva.

Il Korea Times non ha avuto i migliori risultati di veridicità quando si tratta delle sue relazioni sulla futura produzione di chip A7, sostenendo nel mese di Aprile dello scorso anno che Apple aveva abbandonato Samsung per il chip A7, cosa che si è poi rivelata sbagliata dai test di smontaggio. E ‘stato poi riferito che Samsung ha prodotto circa il 30% dei chip A8, con TSMC che ne ha fabbricato la maggioranza.

Chipworks ha rilevato nel mese di Settembre che il chip A8 utilizzato in iPhone 6 è stato prodotto da TSMC, piuttosto che Samsung, un movimento ritenuto responsabile per la caduta dei profitti nella divisione fabbricazione di chip di Samsung.

Vi sono, tuttavia, alcune evidenze che suggeriscono che il Korea Times potrebbe proprio aver ragione in questo momento: Samsung è già orientata alla produzione di chip con un processo a 14 nanometri, mentre TSMC stava lavorando soltanto a 16 nanometri.

Siamo sicuri che ci saranno molte voci più contrastanti tra oggi e gli iPhone del prossimo anno. Solo il tempo ci dirà come andranno realmente le cose.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone