Xiaomi è convinta di poter battere, entro 10 anni,  Apple e Samsung come il più grande produttore di smartphone del mondo.

x

 

Poche settimane dopo che Xiaomi ha superato Huawei e LG per diventare il terzo più grande produttore di smartphone al mondo, The Guardian riporta che il fondatore cinese ed amministratore delegato Lei Jun ha dichiarato che la sua azienda potrebbe superare Apple e Samsung per diventare il più grande produttore di smartphone del mondo entro i prossimi cinque-dieci anni.

Xiaomi sta facendo notevoli progressi all’interno del mercato degli smartphone, sfruttando le enormi popolazioni in India Cina e nelle regioni vicine come chiave di successo.

Negli ultimi anni, il produttore di smartphone ha reclutato l’ex dirigente di Google Hugo Barra, e ha più che raddoppiato le vendite STI grazie espansione internazionale che nel corso del primo trimestre superò Apple in Cina.

“Io credo che nessuno pensava che Xiaomi tre anni fa, quando fece il primo telefono, più tardi sarebbe diventato il terzo produttore più grande,” ha detto Lei alla Conferenza mondiale di Internet in Wuzhen. “L’India sta diventando il nostro più grande mercato d’oltremare. Nel giro di cinque o 10 anni, abbiamo l’opportunità di diventare il numero uno smartphone in tutto il mondo “.

Xiaomi è rapidamente diventata conosciuta come la “Apple della Cina”, il produttore del telefono cinese è stato più volte criticato per aver copiare il look and feel di iPhone e iPad.

Nonostante il successo, Xiaomi ha ancora un bel po’ di strada da fare se vuole veramente essere incoronato il più grande produttore di smartphone al mondo. Apple e Samsung continuano a dominare il mercato e Xiaomi al momento si trova al terzo posto ma molto indietro rispetto ai due colossi.

x

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone