Avete un iPhone 4S o un iPad 2? Le ultime versioni di iOS 7/8, hanno “ucciso” la fluidità del vostro dispositivo? Apple è corsa ai ripari con iOS 8.1.1.

Screenshot-2

A seguito del lancio di iOS 8 a settembre, molti utenti, che possiedono un iPhone 4S, o un iPad 2, hanno segnalato dei problemi diffusi, che vanno dal rallentamento delle prestazioni, alle animazioni di sistema molto scattose.

Lunedì, dopo il rilascio di iOS 8.1.1, che prometteva agli utenti un aumento dei miglioramenti relativi alla stabilità e alle prestazioni su iPad 2 ed iPhone 4S, Ars Technica ha messo tali affermazioni alla prova.

iOS 8.1.1 migliora le prestazioni in alcune funzioni specifiche, ovvero quelle che potrebbero per il sistema, le più pesanti. Tuttavia, non migliora la reattività.

Nel suo studio, Ars Technica ha testato i tempi di lancio delle applicazioni di sistema come Safari ecc. L’obiettivo era quello di capire se il miglioramento c’era stato o meno. Ad esempio l’app messaggi è molto più stabile rispetto ad iOS 8.0, per gli utenti con iPhone ed iPad basati sul processore Apple A5. L’unica eccezione è stata Safari, che ha visto un miglioramento minore rispetto ad iOS 8.0, ma tutte le applicazioni di sistema hanno impiegato meno tempo per il lancio su iOS 8.1.1, rispetto ad iOS 7.1.2. Mentre il lag dell’interfaccia grafica, come ad esempio la tastiera o il Centro di Controllo, rimane comunque un problema per questi dispositivi, anche con ​​iOS 8.1.1

L’unico punto luminoso che Ars ha scovato, sono la velocità a lungo termine e la stabilità generale. In determinate circostanze, iOS 8.1.1 ha migliorato, infatti, la stabilità e le prestazioni, nonostante la poca memoria RAM a disposizione, da 512MB, su questi dispositivi.

E ‘difficile dire esattamente quello che Apple ha fatto per migliorare le prestazioni in queste condizioni di RAM-fame, ma i miglioramenti ci sono stati, e si vedono.

Provare per credere!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone