Secondo le ultime stime e gli ultimi dati emersi, Samsung Galaxy S5 ha venduto il 40% in meno rispetto alle aspettative di Samsung, iPhone 6 continua, invece a stabilire record di vendite e richieste.

s

 

Il Galaxy S5, sarebbe, e dico sarebbe perché così non è stato, dovuto essere lo smartphone che avrebbe dovuto dare del filo da torcere ad iPhone 6; così non è stato, infatti le vendite del Galaxy S5 sono il 40% più basse rispetto alle aspettative di Samsung. Come mai? Forse perché gli utenti si aspettavano rivoluzioni e novità che Samsung aveva promesso ma non ha mantenuto, soprattutto a livello del design che è rimasto per gran parte invariato.

Secondo un nuovo rapporto del Wall Street Journal, Samsung aveva drammaticamente sopravvalutato quante persone fossero state colpite ed ammaliate dal Galaxy S5, con il risultato che le unità invendute sono ora “accumulate nei magazzini.”

Il Samsung Galaxy S5 ha venduto circa 12 milioni di unità nei suoi primi tre mesi, numero inferiore rispetto ai numeri della precedente generazione Galaxy S4, che ha venduto circa 4 milioni in più nello stesso lasso di tempo.

Davvero brutte notizie per Samsung per quanto riguarda la parte di mercato relativa agli smartphone, Samsung aveva alte aspettative per il Galaxy S5, ma purtroppo non ha riscontrato grande successo tra gli utenti.

Così non è invece per iPhone 6 ed iPhone 6 Plus che continuano a stabilire in ogni Paese grandi record di vendite e di richieste, dimostrando quanto gli utenti iPhone desiderassero un dispositivo più grande.

Almeno il Galaxy S5 non è il più notevole flop di cellulare dell’anno, recentemente infatti, è stato riportato quanto sia stato disastrosa l’entrata ne mercato del telefono di Amazon, risultano ancora circa $ 83 milioni di dollari di inventario invenduto nei depositi. Forse il Fire Phone e il Galaxy S5 potranno tenersi reciprocamente compagnia.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone