I pagamenti tramite Apple Pay sono sicuramente semplici, ma ancora non sono diventati propriamente “alla moda”. Forse grazie a questo spot cambieranno le cose.Immagine

La società bancaria Chase ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria che invita all’utilizzo di Apple Pay, il protagonista dello spot è il frontman dei Fun, Jack Antonoff. il quale utilizza in diverse occasioni Apple Pay a Los Angeles prima di un concerto.

La società bancaria Chase ha voluto mettere soprattutto in rilievo il vantaggio che anche i piccoli rivenditori avrebbero dall’utilizzo di Apple Pay, infatti, tutte le piccole società che utilizzano Chase, potranno presto permettere i pagamenti tramite Apple Pay.

Esistono due versioni dello spot, una breve di 30 ed una più lunga di 90 secondi: vediamole insieme.

Chase ha riferito che nello sviluppo della pubblicità, Apple ha comunque imposto delle linee guida, come la necessaria rappresentazione di azioni quotidiane normalmente svolte, nonostante ciò hanno detto che lavorare con Apple non è stato affatto difficile o stressante.

Lo spot promozionale di 30 secondi è stato elaborato per essere trasmesso sulle più importanti reti nazionale durante i momenti in cui maggiormente le persone sono riunite davanti al televisore, ossia durante prime TV, partite e spettacoli speciali  trasmessi nelle vacanze, quello da 90 secondi, invece, è stato studiato appositamente per YouTube.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone