Susan Kare, uno dei designer dietro le icone e font Macintosh originale, sta vendendo repliche della leggendaria bandiera pirata Apple.black_flag_complete

Il team di designer che ha studiato i dettagli del primo Macintosh ha issato una bandiera nell’ufficio in onore di una citazione di Steve Jobs:

Meglio essere un pirata che entrare in marina.

La bandiera è stata pensata da due designer, Steve Capps and Susan Kare, nel 1983. La bandiera in questione è svolazzata per anni nell’ufficio prima di diventare una icona.

Susan Kare ha dichiarato:

Ogni bandiera è dipinta a mano, pittura acrilica su di una bandiera nera in nylon ed occhielli in ottone, ed ognuna di queste è una fedelissima riproduzione della bandiera originale, che ha sguazzato all’interno di Bandley 3, l’edificio Macintosh di Apple, Inc. nel 1983.

Lei, che ha creato una bandiera in onore di una citazione di Steve Jobs, è pronta a ricreare per te la bandiera, su un formato che varia tra 3 x 5 e 4 x 6.Jobs-and-Sculley-with-flagLe repliche sono in vendita a 1.900 dollari per la bandiera piccola e 2.500 dollari per la bandiera grande.

E voi cosa ne dite? Spendereste tutti questi soldi per avere in casa, in bella mostra, una replica di questa bandiera pirata diventata una icona, oppure credete sia un prezzo spropositato?

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone