Panda Security ci informa di una quantità massiccia di malware, che sta invadendo il web negli ultimi 3 mesi. Rilevati più di 20 milioni di nuovi esemplari, pari a 227.747 mila al giorno.

Malware

I trojan arrivano ad uno storico record del 75%, seguono i virus con l’8,89%. Ad essere colpiti direttamente, non sono stati solo gli utenti, ma anche le grandi aziende come Apple e Google purtroppo.

Si parla di un aumento del 37,93%, rispetto al 36,87% rilevato nel trimestre del 2013.

I Trojan invece hanno avuto un aumento considerevole del 78,08%. Troviamo poi i PUP (Potentially Unwanted Program), ovvero i software che gli utenti non desiderano sul loro computer, smartphone o tablet, ma che vengono comunque installati con abbinamenti ad altri programmi, e quindi nascosti. Questa categoria scende al 14,55%, rispetto al trimestre precedente in cui erano il 24,77% delle infezioni totali. Tra le altre minacce troviamo poi adware e spyware al 6,88%, i worm al 2,09% infine i virus all’1,48%.

malware-panda-security-Q3-2014-480x315

Insomma, un casino assurdo che intasa il web con assurdi imbrogli e ladri da tastiera, che purtroppo stanno aumentando sempre più, come fosse una vera e propria professione lavorativa.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone