China Business News di Shanghai riporta che China UnionPay, il più grande emittente di carte di credito in Cina, promuoverà il suo servizio di pagamento mobile “AndroidPay” per i produttori di smartphone basati su Android lanciando il servizio nel terzo trimestre del 2015.

u

 

L’accordo tra Apple e UnionPay per l’utilizzo di Apple Pay è stato ufficializzato negli scorsi giorni, con l’introduzione dell’app nell’AppStore. UnionPay inizierà ad accettare Apple Pay a partire da marzo 2015. La svolta nella storia però, è che UnionPay ha intenzione di competere con Apple Pay, lanciando AndroidPay, servizio di pagamento mobile dedicato ai dispositivi Android, che secondo alcune fonti verrà lanciato nel terzo trimestre del 2015.

AndroidPay adotta un modello simile a quello di servizio di Apple “Apple Pay” utilizzando il riconoscimento delle impronte digitali più Near Field Communication (NFC) metodi di pagamento. La differenza è che ci sono più partner UnionPay tra i quali si può scegliere di produrre i moduli di riconoscimento con sicurezza e quindi UnionPay può avere maggiore influenza sugli utenti non Apple Pay, ha detto Wang Yanhui, direttore del China Mobile Alliance (MCA), un’associazione costituita da aziende leader nel settore della telefonia mobile in Cina.

Gli addetti di mercato hanno detto UnionPay sarò rivolto in particolare, ai produttori di smartphone nazionali tra cui Coolpad e Lenovo, anche se AndroidPay è ancora in fase di sviluppo e un modello di business specifico non è stato ancora formato.

Il servizio Apple Pay, disponibile negli Stati Uniti consente agli utenti di effettuare pagamenti tramite iPhone 6, iPhone 6 Plus, e Apple Watch. Apple riceve una commissione su ogni pagamento, mentre con AndroidPay, UnionPay avrà di più sulla distribuzione delle commissioni. UnionPay è prevista per sovvenzionare ai produttori di telefoni cellulari il costo aggiuntivo del chip NFC utilizzato nel telefono per i pagamenti online.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone