Il retro degli iDevices stanno per perdere le brutte marcature FCC grazie ella legge E-Label appena firmata dal presidente Obama.

iphone-6-apple-pic

Il Master del minimalismo di Apple Jony Ive odia probabilmente il fatto che la società è tenuta per legge a segnare nella parte posteriore di iPhone e iPad, con una serie di regolamentazioni stampate, ma ad oggi la più grande di queste – ossia i simboli di approvazione FCC – non saranno più necessaria.

La legge E-Label prima proposta nel mese di Luglio è stata firmata in legge oggi dal presidente Obama. I produttori dovanno ancora necessariamente mostrare i simboli FCC, ma possono ora farlo all’interno del software piuttosto che con una scritta ingombrante nella parte posteriore del dispositivo.

Apple probabilmente lascerà le marcature in atto sui dispositivi attuali, togliendole a partire della prossima generazione.

Impostazioni> Generali> Info sembra il luogo più probabile per fare apparire la scritta FCC sugli iPhone e iPad futuri.

Purtroppo gli iPhone europei sono ancora gravati con la marcatura CE, ugualmente brutta, per ora. Vedremo se in futuro anche in Europa verrà fatto qualcosa di analogo per poter avere finalmente i propri dispositivi privi da scritte brutte alla vista, e lasciare i nostri iDevice belli e puliti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone