Apple ha smesso di firmare l’installazione di iOS 8.1, il che significa che non sarà più possibile il downgrade di iOS 8.1.1, il tutto per aumentare gli aggiornamenti alla versione più recente.

i

 

Apple ha chiuso la finestra di firma per iOS 8.1 su hardware compatibile, tra cui iPhone, iPad e iPod touch. Ciò significa che i consumatori non saranno più in grado di scaricare questa versione del sistema operativo specifico e fare il downgrade ad una versione precedente di iOS.

Apple ha preso questa decisione per fare si che gli utenti aggiornino alla versione più recente i propri dispositivi.

In poche parole, chi ha installato sul proprio dispositivo iOS 8.1.1 o successive, non potrà più tornare indietro installando le versione iOS precedenti, Apple in questo modo vuole aumentare le adozioni del nuovo sistema operativo, che sta procedendo molto lentamente visti i problemi iniziali che sono stati riscontrati ed i numerosi bug, ora con la versione iOS 8.1.1 questi problemi sembrerebbero essere stati risolti, anche se alcuni utenti risultano ancora molto diffidenti e preferiscono tenere il loro dispositivi con una versione precedente. Le adozioni della versione iOS 8.1.1 anche se a rilento sembrerebbero aumentate in questo ultimo periodo.

È possibile scaricare iOS 8.1.1 da iTunes o effettuare l’aggiornamento del proprio dispositivo direttamente, verificando la presenza di aggiornamenti dal menù Impostazioni di iPhone, iPad e iPod touch.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone