Continua la testimonianza nella causa antitrust iTunes dove è emerso che la società ha cancellata musica che era stata acquistata attraverso i negozi concorrenti come Real Player da iPod.

p

 

Emerge inoltre, che gli utenti non sono mai stati avvisati che qualsiasi tipo di musica sarebbe stato cancellato aggiornando i loro lettori di musica, quindi a loro insaputa.

Le eliminazioni si sono verificate tra il 2007 e il 2009, secondo quanto ha riportato il Wall Street Journal. Ogni volta che un utente ha cercato di sincronizzare un iPod con iTunes, veniva controllato se la musica proveniva da altre fonti. Se qualcuno veniva rilevato, iTunes segnalava errore finché gli utenti erano costretti a ripristinare il loro iPod alle impostazioni di fabbrica. Tutta la musica sarebbe stata eliminata durante il processo, e l’applicazione iTunes non permetteva di sincronizzare brani musicali da librerie esterne.

Ieri la giuria ha visto una deposizione videoregistrata del co-fondatore Apple, Steve Jobs e ha visto le email scambiate tra i dirigenti di Apple per quanto riguarda la decisione di bloccare Media Real Networks dai suoi lettori musicali. Phil Schiller e Eddy Cue sono ancora in attesa di testimoniare.

 

Vi aggiorneremo su come procederà il processo in cui è coinvolta Apple appena ci saranno novità.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone