Un nuovo brevetto Apple, conferma l’arrivo di una nuova tipologia di display touch, che si deformerebbe automaticamente, in base a determinate circostanze.

patent-combo

Apple ha depositato oggi un brevetto per un display flessibile che si deforma quando viene toccato, per fornire un feedback tattile mai visto prima. Degli oggetti sotto il display creerebbero dei mini urti, come fossero delle piccole creste sul display, per simulare dei veri pulsanti, ed altri oggetti virtuali.

Il brevetto descrive anche un altoparlante ed un microfono, che potrebbero funzionare attraverso il display, rendendo i dispositivi resistenti all’acqua e piĂš eleganti.

Ogni dispositivo che ha un display può implementare questa tecnologia. Un componente interno può essere posizionato sotto il display appunto flessibile. La parte interna può essere un dispositivo di uscita, come un altoparlante che trasmette il suono attraverso il display flessibile o un oggetto che deforma il display in modo da essere rilevato fisicamente dall’utente. La parte interna può essere anche un sensore di un semplice microfono, utile per ricevere informazioni audio o di pressione attraverso il display flessibile. Delle componenti strutturali possono essere utilizzate per deformare permanentemente o temporaneamente il display flessibile, per fornire un feedback tattile reale.

I prossimo iPhone, iPad, iPod o Apple Watch, avranno questa nuova spettacolare tecnologia?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone