Gartner ha pubblicato oggi i suoi numeri del terzo trimestre, con una crescita complessiva nel mercato degli smartphone e un forte Q4 per Apple.

a

 

I dispositivi mobili complessivamente hanno visto ben 456 milioni venduti con gli smartphone, che arrivano ad un solido 66% (+ 20% rispetto all’anno scorso) 301 milioni. Questo cambiamento nel mercato sembra essere negativo per Samsung e Nokia, anche se Samsung risulta ancora in testa al gruppo, le aziende quest’anno più piccole con margini sottili sembrano prendere un po’ del suo punto d’appoggio.

Mentre il numero di dispositivi forniti con Android continua a superare iOS a passi da gigante, il rapporto di questo trimestre mostra un forte aumento delle vendite di iPhone a Apple, grazie al lancio di iPhone 6. Le vendite sono cresciute del 26% trimestre su trimestre, ma la quota di mercato non ha visto la stessa crescita (fino 0,6% rispetto al Q3 2013). Gartner prevede che nel corso di questo quarto trimestre di Apple vedrà il suo più grande trimestre, citando il fatto che sia l’iPhone 6 e 6 Plus hanno visto la domanda superare l’offerta in una certa misura.

aa

 

Mentre ancora il leader di mercato, Samsung ha visto un calo della quota di mercato anno su anno, vendendo 73 milioni di smartphone con una quota di mercato del 24,4% nel trimestre (8 punto calo rispetto al Q3 2013), il problema più grande per il colosso coreano non è Apple tanto quanto sembra essere Xiaomi sempre invadente, che ha visto una crescita enorme, soprattutto nei mercati emergenti. Mentre la società ha venduto solo 16 milioni di smartphone nel Q3 2014 (pari a una quota di mercato appena 5,2%), questo numero è quasi il 4% in più rispetto al 2013, quando ha venduto solo 3,6 milioni di unità.

Dal punto di vista regionale, i mercati emergenti hanno mostrato alcune delle più alte crescite mai registrati con l’Europa dell’Est e il Medio Oriente e Africa che hanno raggiunto il più alto incremento nel terzo trimestre del 2014, con le vendite di smartphone in crescita di quasi il 50 per cento anno su anno. Tra i mercati maturi, gli Stati Uniti raggiunto la più alta crescita, con un aumento del 18,9 per cento nel terzo trimestre del 2014, favorita dal lancio del iPhone 6 e 6 Plus. L’Europa occidentale ha visto un calo del 5,2 per cento.

Xiaomi ha visto un profitto di $ 56 milioni nel 2013 e per la prima volta ha ottenuto un posto nella top 5 produttori di smartphone nell’analisi di Gartner. Ora, la società è leader di mercato in Cina, dove Samsung chiaramente sente il peso con un declino del 28,6 per cento.

aaa

 

Per quanto riguarda i numeri di sistema operativo mobile, Android ha registrato un aumento del 1,1% rispetto allo stesso trimestre del 2013 (che tiene il suo posto ad una quota di mercato superiore all’80%), mentre iOS ha visto un po’ più della metà di aumento dell’1%. Gli altri tre sistemi operativi come Windows, Blackberry sono molto altalenanti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone