TAG Heuer ha annunciato la progettazione di un proprio smartwatch per fare concorrenza ad Apple Watch.

TAG-Heuer

Gli orologiai svizzeri di prodotti di alta qualità si sono sempre mostrati sprezzanti verso Apple Watch e, soprattutto, hanno sempre affermato di non ritenere il prodotto Apple una possibile minaccia per il proprio mercato.

Adesso, però, in prossimità del lancio di Apple Watch, qualcosa sembrerebbe essere cambiato, ed i leader del settore si stanno mettendo in moto per creare un prodotto rivale.

Questo sarà un cambiamento abissale per produttori di orologi di lusso come quelli svizzeri, il cui più importante brand è  Moët Hennessy Louis Vuitton, più conosciuto con la sua abbreviazione,  LVMH.

Quando venne annunciato Apple Watch, il direttore del dipartimento riguardante gli orologi di LVMH ed il direttore esecutivo del brand TAG Heuer rifiutarono l’idea di produrre un proprio smartwatch, criticandone il design, ritenuto da loro troppo femminile e poco curato nei dettagli, aggiungendo, inoltre, che prodotti tecnologici come Apple Watch hanno un ciclo vitale che li porta molto presto ad essere obsoleti e fuori moda, mentre il lusso ha qualcosa che lo rende non soggetto al passare del tempo.

Ora hanno entrambi cambiato idea, e sono da circa quattro mesi impegnati nella realizzazione di un progetto che, stando alle loro dichiarazioni, ha già preso forma.

Stando ai rumors le società starebbero lavorando a questo progetto con Google ed Intel, inoltre sembra che lo smartwatch in questione avrà sia parti meccaniche che, ovviamente, elettroniche.

Stando al direttore di TAG Heuer, loro stanno lavorando ad un prodotto unico, mai visto prima, e non sarà messo in vendita fintanto che non sarà ritenuto perfetto ed abbastanza di lusso.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone