Apple ha annunciato: il 1° Gennaio 2015, i tassi di imposta sul valore aggiunto (IVA) per le applicazioni cambieranno per tutti i territori dell’Unione Europea.

211978-1280

A partire dal prossimo anno il netto dell’IVA sarà basato sul vostro paese di residenza piuttosto che essere lo stesso per tutti i paesi dell’Unione Europea. Questo potrebbe significare che i prezzi delle app saranno maggiori o minori a seconda della località.

Apple ha rilevato inoltre che i proventi degli sviluppatori sono calcolati dopo che l’IVA viene dedotta dal prezzo delle app.

Di seguito è riportato l’annuncio completo inviato alla nostra fonte (mostrato anche nell’immagine sopra):

Il 1° Gennaio 2015, i tassi di imposta sul valore aggiunto (IVA) per le applicazioni cambierà per tutti i territori dell’Unione europea. L’IVA sarà basata sul paese di residenza del cliente, invece di essere la stessa in tutti i territori dell’Unione Europea.

Si noti che i prezzi per le applicazioni su App Store sono comprensivi di IVA, mentre i proventi dello sviluppatore sono calcolati dopo che l’IVA viene detratta.

Ulteriori informazioni sulle aliquote IVA aggiornate per le applicazioni su App Store.

Se avete domande su questa modifica, contattaci.

Saluti,

Il team di App Store

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone