Apple amplierà la fase di test della pre-release del prossimo iOS anche ad alcuni dipendenti selezionati degli Store fisici.

ios

Apple inizierà a fornire a selezionati dipendenti dei punti di vendita al dettaglio l’accesso alle prossime versioni di iOS al fine di ampliare il suo programma di test pre-release, secondo diverse fonti. Il programma avrà inizio nel prossimo futuro con un imminente rilascio di iOS, forse la versione 8.2, che è previsto venga rilasciato insieme ad Apple Watch.

Questo nuovo programma segnerà la prima espansione di Apple della versione pre-release di iOS in prova al di là dei soli sviluppatori e dipendenti all’interno delle mura del quartier generale di Cupertino di Apple. Per le ultime versioni di Mac OS X, Apple ha fornito le prime copie del sistema ai dipendenti, che hanno contribuito ad identificare ad Apple i bug prima del lancio pubblico.

È probabile che Apple sta espandendo il suo programma di test per garantire di riceve una gamma più ampia di risposte adeguate durante i periodi beta. Apple ha riconosciuto che il suo pool di beta testing è anche composta da una percentuale notevole di utenti che desiderano solo per testare le nuove funzionalità, non programmare le loro applicazioni o fornire commenti critici.

Apple ha recentemente affrontato le critiche affermando che i più recenti sistemi operativi della società non includono l’accuratezza e la raffinatezza superiore per cui iOS e OS X sono diventati noti negli ultimi dieci anni. Il lancio di iOS 8 nel 2014 era notevolmente inferiore alla media a causa di problemi con la nuova app Salute ed un pasticcio con il rilascio di un bug fix over-the-air.

Speriamo che l’espansione del test interno di iOS porterà a versioni più affidabili per il futuro.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone