Ieri Apple aveva informato gli sviluppatori di imminenti aumenti di prezzo nell’App Store, in Canada sono già cambiati.Screenshot_2015-01-08_19_56_51

In Canada l’aumento di prezzo delle App ieri preannunciato agli sviluppatori è già iniziato, App  che in precedenza si acquistavano a 0.99 dollari sono ora aumentate di 20 centesimi, costano 1.19 dollari, e applicazioni precedentemente acquistabili a 1.99 dollari sono ora disponibili a  2.29 dollari, con un incremento, quindi, di 30 centesimi.

La ragione per l’aumento dei prezzi è dovuto alla caduta della moneta canadese, che ora ha un valore di circa 0,85 USD. Gli aumenti di prezzo significano anche che le  iTunes Gift precedentemente acquistate in realtà non valgono più quanto prima.

Ma ovviamente se una App rende migliore la nostra vita, vale la pena sostenere uno sviluppatore.

Oltre al Canada, anche Unione europea, Norvegia, Islanda ed Russia avranno una variazione di prezzo, tutti gli Store vedranno un aumento di prezzo delle App, ad esclusione dell’Islanda, dove invece i prezzi avranno un ribasso.

Per il momento vi riproponiamo la mail inviata da Apple agli sviluppatori:

Caro Sviluppatore,

Entro le prossime 36 ore i prezzi su App Store aumenteranno per tutti i territori dell’Unione europea, nonché per Canada e Norvegia, diminuendo, però, in Islanda, e cambieranno in Russia. Questi cambiamenti sono stati fatti per conto di rettifiche fiscali (IVA), tassi di valore aggiunto e di tassi di cambio.

Aggiorneremo contemporaneamente Matrix Pricing con i diritti ed i prezzi in “Le mie Applicazioni” su iTunes Connect.

Verranno anche aggiornate le condizioni di App iOS e App per Mac OS X riguardanti le App a pagamento, che saranno disponibili per la consultazione “Agreements, Tax, and Banking”.

Se avete domande, contattaci.

Saluti,

Il team di App Store

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone