I dispositivi HomeKit richiederanno Apple TV per usare i controlli vocali di Siri, mentre si è in viaggio.HomeKit-Craig-Federighi1

Una delle cose più discusse quest’anno al CES è stata l’automazione domestica, una serie di società ha annunciato la volontà di integrare i propri dispositivi con Apple HomeKit.

Una delle caratteristiche principali del nuovo standard di automazione domestica di Apple è la capacità di controllare qualsiasi dispositivo HomeKit abilitato utilizzando Siri su un dispositivo iOS. Ciò consentirà agli utenti di attivare o disattivare le luci, aprire le porte, e altro ancora utilizzando specifici comandi vocali.

Secondo un rapporto del sito The Verge, al fine di svolgere i compiti impartiti, come l’utilizzo di Siri per accendere o spegnere le luci, mentre siete lontano da casa, richiederà all’utente di avere un Apple TV sulla propria rete domestica. Apple TV servirà da in modo tale da far comunicare il dispositivo compatibile con HomeKit e consentire agli utenti di controllare ciò che è nella propria casa, mentre si è lontani da casa.

Tutti i nuovi dispositivi Wi-Fi condividono un tratto comune: Apple TV sarà necessaria se si vuole controllarli tramite Siri, mentre si è lontani da casa.

Apple ha già incluso HomeKit nel software di Apple TV, però, The Verge nota che Apple non metterà in commercio il dispositivo come uno strumento di automazione domestica.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone