GlobalWebIndex indica in un sondaggio di utenti internet che di 170.000 adulti in 32 mercati, solo il 9% possiede uno SmartWatch, il 7% braccialetti intelligenti.

1

 

In un sondaggio condotto da GlobalWebIndex ad utenti di internet 170.000 adulti in 32 mercati, solo il 9% possiede ed utilizza SmartWatch, il 7% ha detto di possedere braccialetti intelligenti. Al contrario, tra gli adulti on-line, l’80% ora possiede uno smartphone.

La percentuale di possesso smartphone ha raggiunto un nuovo massimo, ma non ha ancora sorpassato l’uso di PC, che è attualmente al 91% di tutti gli adulti online.

Alcuni altri punti dati interessanti evidenziati nella ricerca di GWI:

– Wearables. All’interno della categoria indossabili, il maggior numero di proprietari di dispositivi sono i maschi tra i 25-34 anni, risiedenti in determinate regioni. Ciò mette in evidenza questi dispositivi più piccoli, portatili e più strettamente funzionale continuano la loro collocazione sul mercato come prodotti di nicchia che devono ancora trovare una scanalatura per una gamma più ampia di consumatori.

– ‘Guerre’ tra piattaforma, Android ha vinto. Si stanno verificando molti scontri tra le diverse piattaforme mobili nel settore smartphone e tablet, non è una sorpresa vedere che Android è saldamente avanti rispetto ad iOS. Cosa c’è di interessante da vedere, però, è proprio quanto hanno discostato e quando.

2

 

– Tablet. Per quanto riguarda i tablet, Apple domina indiscussa con iPad.

– Uso di Internet Mobile. GWI dice che il 75% degli utenti di smartphone hanno l’accesso ai servizi Internet mobile sul loro smartphone – vale a dire un intero 25% non lo hanno ancora. La quantità media di tempo che le persone trascorrono sui loro dispositivi mobili è 1,85 ore / giorno, in crescita di circa 40 minuti rispetto al 2012. Poiché i consumatori dei mercati emergenti sostituiscono spesso i PC con i telefoni, in media più di tre ore / giorno in Medio Oriente e Africa.

3

 

– VPN, contenuto popolare. GWI scava anche in quali tipi di contenuti viene consumato Internet, e in che modo gli utenti si connettono. I VPN consentono di apparire su Internet senza sapere la posizione reale in cui ci si trova, ma collocati in qualche parte nel Mondo. Attualmente, GWI dice che circa il 27% degli intervistati, di 400 milioni di utenti, dicono che hanno usato le VPN per andare online.

4

 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone