Apple sta mantenendo la sua promessa di ampliare la propria presenza in Cina da 15 a 40 negozi entro due anni. Il capo al dettaglio Angela Ahrendts ha detto al sito cinese Xinhua che Apple si sta preparando ad aprire cinque nuovi negozi entro Febbraio.

i

 

“Stiamo aprendo cinque nuovi negozi prima del capodanno cinese di quest’anno. Quattro dei negozi sono in nuovissime città per noi “, ha detto Ahrendts in una intervista telefonica con Xinhua. Le nuove posizioni saranno aperte in tempo per la China‘s Spring Festival, una stagione dello shopping che commemora il Capodanno cinese, il 19 febbraio.

La prima delle cinque nuove sedi ha aperto lo scorso fine settimana a Zhengzhou, capitale della Cina centrale di Henan Province. Il secondo sarà in Hangzhou, Cina, che aprirà Sabato 24 gennaio alle 09:00 ora locale. Zhengzhou e Hangzhou hanno una popolazione di 9 milioni e 2,4 milioni di persone, rispettivamente.

Ahrendts non ha precisato dove apriranno i restanti tre negozi Apple, anche se Apple ha pubblicato annunci di lavoro per 15 nuove località, tra cui Anhui, Guizhou, Hebei, Inner Mongolia, Shandong, Shanxi e Tianjin, nessuna di queste città ha un Apple Store.

“Apple in Cina ha aumentato il suo personale di servizio del 75 per cento dal 2012, con oltre 3.700 dipendenti al dettaglio ora nella Grande Cina”, scrive Xinhua. “L’espansione in Cina, è il secondo più grande mercato di Apple, testimonia l’impegno di Apple. Come ha detto Ahrendts, ‘la Cina è un mercato enorme ed importante per ogni società globale di oggi.’ ”

La Cina è diventata un mercato sempre più importante per Apple sotto la guida di Tim Cook, che ha sempre avuto stretti legami con il paese più popoloso del mondo. Cook in precedenza ha osservato che è “solo una questione di tempo” prima che la Cina diventi la più grande fonte di Apple di entrate, una riserva che appartiene attualmente agli Stati Uniti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone