L’unità di sicurezza Project Zero di Google, ha scoperto l’esistenza di almeno due falle di sistema non patchate da parte di Apple, su OS X Yosemite.Schermata 2015-01-23 alle 23.21.18

Le vulnerabilità su OS X Yosemite, che teoricamente aiutano gli aggressori a prendere il controllo del vostro Mac, sono state individuate oggi. La società di ricerca dice che Apple ha comunicato privatamente ad ottobre questo problema. La politica inusuale di Apple è quella di non parlare delle problematiche riguardanti falle di sistema, o per meglio dire exploit. come in questo caso, fino a quando non si ha una soluzione certa del problema. Tuttavia, fate un bel sospiro di sollievo, dato che OS X 10.10.2, che dovrebbe uscire nel mese di febbraio, tapperà queste falle di sistema, affrontando a muso duro le possibili intrusioni di eventuali aggressori.

Ovviamente come sempre, vi terremo informati sulla data d’uscita ufficiale di questo nuovo OS X Yosemite 10.10.2.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone